Condizioni generali d'acquisto fornitori

CONDIZIONI GENERALI D’ACQUISTO
Falser Maschinenbau srl
Zona Artigianale Nord 13, 39040 Ora, Italia.

Oggetto / Ambito d‘applicazione

Le presenti Condizioni Generali si applicano a tutti i contratti, anche quelli stipulati in futuro. Con la presente si rinuncia esplicitamente alle condizioni di vendita del Fornitore. In primo grado valgono le nostre Condizioni Generali.

Offerta

  • Differenze o deroghe dalla richiesta dovranno essere chiaramente evidenziati nell’offerta.
  • Il Fornitore è vincolato all’offerta per 3 mesi a partire dalla ricevuta.
  • L’offerta dovrà essere gratuita e non impegnativa. Indennità per visite o la stesura di offerte, progetti etc. non veranno concesse.

Ordine

  • Si ritengono validi solo ordini per iscritto. Eventuali deroghe o condizioni aggiuntive saranno efficaci solo se pattuite per iscritto e contrasegnate.
  • Ciascun ordine dovrà essere confermato da parte del Fornitore per iscritto.
  • Per eventuali differenze e/o deroghe nella conferma d’ordine rispetto all’ordine è responsabile esclusivamente il Fornitore, se non esplicitamente evidenziato. In quest’ultimo caso è richiesta il nostro consenso scritto.
  • Contratti di compravendita veranno stipulati esclusivamente nel rispetto di questi condizioni generali d’acquisto. Condizioni differenti proposti da parte del Fornitore si ottengono validi soltanto dopo approvazione scritta.

Termini di consegna

  • Per termine di consegna si intende una data fissata ed è di seguito da rispettare tassativamente. Costi per spedizioni urgenti causati da consegne ritardate veranno attribuite al Fornitore.
  • Se il Fornitore si accorge dell’impossibilità di rispettare il termine di consegna, quest’ultimo è ritenuto a communicare il ritardo immediatamente al cliente, aggiungendone motivi e durata.
  • Il Fornitore è messo in mora per ogni danno diretto e/o implicito. L’accettazione della merce rispettivamente della prestazione ritardata non implica la rinuncia al risarcimento danni.
  • Il Fornitore si può appellare alla mancata consegna di documenti soltanto nel caso in cui questi siano stati tempestivamente sollecitati per iscritto e non forniti entro un termine adeguato.
  • Se il Fornitore non rispetta il termine di consegna, la ditta Falser Srl è legittimata a richiedere una sanzione amministrativa nella misura di un 0,5% dell’importo totale dell’ordine a giornata iniziata, comunque non più del 5% dell’importo. Questa sanzione amministrativa non incide su eventuali risarcimenti danni, i quali quindi potranno essere fatti valere in aggiunta.

Consegna ed accettazione

  • La merce viaggia a rischio e costi del Fornitore, il quale sarà responsabile a rispettare le nostre norme di spedizione.
  • Un ritardo di accettazione a causa di forza maggiore, scioperi, provvedimento dell’autorità o altre circostanze non imputabili a noi saranno esclusi.La spedizione di ritorno per merce contestata o sbagliata sarà a rischio e costi del Fornitore.

Fattura e pagamento

  • Le fatture dovranno essere spedite tramite posta elettronica a accounting@falser.eu e in nessun caso allegate alla merce.
  • Il pagamento avrà luogo secondo le circolare mandata. Fino ad importi di € 3.500,00 a 60 gg.f.m – oltre detta somma a 60/90 gg.f.m. della data di consegna merce e della fattura.
  • In caso di consegna anticipata il pagamento sarà effettuato soltano a scadenza (termine di consegna).
  • Contestazioni riferiti alla fornitura o alla prestazione posticipano il agamento fino a rimozione, inclusi i termini di pagamento.
  • Il pagamento non implica in nessun caso l’approvazione di una fornitura regolmentare.

Garanzia

  • Ferma restando l’applicazione d’ogni e qualsiasi altra garanzia di legge, il Fornitore garantisce la fornitura da eventuali vizi, difetti e non conformità, anche parziali, scoperti entro un periodo di 24 mesi dalla firma del verbale di collaudo.
  • Durante il periodo di garanzia, il fornitore sarà tenuto a sostituire, alla prima richiesta, a sue spese, i beni difettosi, nonché ad eseguire, sempre a sue spese, eventuali modifiche e messe a punto che dovessero essere necessarie per far sì che la fornitura soddisfi le condizioni contrattuali. Il fornitore si farà carico di tutte le spese di riparazione e sostituzione, come pure di quelle di trasporto e di trasferta da ciò derivanti. Sugli elementi sostituiti o riparati verrà applicata una nuova garanzia di 12 mesi.
  • Su territorio nazionale, il fornitore si farà carico di tutte le conseguenze derivanti da mancata od incompleta esecuzione, anche parziale, degli obblighi tutti ad esso incombenti nei confronti del cliente. I pezzi in garanzia, che non necessitano d’installazione, verranno forniti franco nostro stabilimento.

Responsabilità civile prodotto / Efficienza

In qualsiasi caso di domanda giudiziale da parte terzi, indipendetemente se secondo legge italiano o estera, particolarmente nei casi non attribulili a nostra colpa, e viene preso in considerazione il prodotto del fornitore come causa del danno, il fornitore ci esonera da ogni rivendicazione. I costi riferiti alla difesa di queste pretese veranno addebitati al fornitore.

Risoluzione del contratto

In caso d’inadempimento da parte del fornitore riguardo disposizioni vigenti o garanzie, il cliente avrà la facoltà di:

  • risolvere il contratto.
  • far eseguire ad un’impresa terza di sua scelta le prestazioni non eseguite dal fornitore, a spese di quest’ultimo, anche se a maggior costo, ferma restando l’applicazione delle penali di ritardo.

Proprietá industriale / Violazione brevetto

Il fornitore é responsabile, che tramite la fornitura e l’uso della merce non vengono violati brevetti o domande di brevetti, marchi o modelli depositati di terzi.

Proprietà intellettuale

Tutta la documentazione, disegni, modelli, campioni, attrezzature e ulteriori mezzi di produzione, i quali saranno rilasciati al fornitore per la fabbricazione, restano di proprietà del cliente. Il Fornitore non potrà utilizzarli per altro fine, ne riprodurrli o renderli accessibili a terzi. Tuttanzi, sono da ritenersi segreto d’affare.

Documentazione

Se richiesto dall’ordine, la fornitura dovrà essere integrata dei relativi dichiarazioni , certificazioni e manuali d’uso e manutenzione richieste . Indicheremo sul nostro ordine, in quale lingua nazionale dovrà essere consegnata la documentazione.

Luogo d’adempimento e foro competente

Luogo d’adempimento riguardo fornitura e pagamento è Bolzano. Eventuali controversie relative all’interpretazione ed all’esecuzione del contratto saranno sottoposte esclusivamente al Tribunale di Bolzano.
Il contratto è soggetto al diritto italiano.
Data: 2018